SEI UN IMPRENDITORE? HAI DEI CONTI CORRENTI ACCESI ANNI FA E NON CHIUSI DA OLTRE 10 ANNI?

Forse non sai che potresti recuperare centinaia di migliaia di euro dalla tua Banca!

Noi ti difendiamo dalle Banche!

  • Analizziamo i tuoi conti correnti, mutui, prestiti e leasing.
  • Scopriamo eventuali operazioni illecite poste in essere dalla Banca.
  • Ti affianchiamo un team di esperti per avere indietro ciò che ti spetta.
  • Salviamo la tua Azienda da eventuali azioni giudiziali non regolari.

Richiedi GRATIS una prima analisi

Negli ultimi anni abbiamo aiutato centinaia di imprenditori a recuperare le somme ingiustamente pagate alle Banche. Inizia adesso a non essere più vittima di irregolarità bancarie!
Compila i campi qui sotto per essere subito ricontattato.

privacy Cliccando sul pulsante "Contattaci" acconsenti al trattamento dei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.
Unisciti agli imprenditori che hanno avuto giustizia rispetto alle irregolarità subite.
Niente spam, lo odiamo quanto te.

  • Hai mai avuto il sospetto che

    la tua banca ha potuto commettere degli errori o delle irregolarità nel corso del rapporto bancario?

  • Hai mai pensato al fatto che

    il saldo del tuo conto corrente è in realtà mero frutto di un’elaborazione della sola banca?

  • Sei proprio sicuro che

    la tua banca non ti abbia illegittimamente addebitato nel corso degli anni interessi e spese non dovuti?

Bene, prima di dare una risposta a queste domande, fermati un attimo e presta molta attenzione:

quello che sto per dirti non è quello che vogliono farti credere la fuori.

Nel 2016 un imprenditore ci contatta per farci analizzare un rapporto di conto corrente della sua azienda acceso nel lontano 1993 con un famoso istituto bancario italiano.

Il conto, alla chiusura, presentava apparentemente un saldo negativo di circa 25.000 euro a debito del correntista.

L’imprenditore stava attraversando un periodo di difficoltà...

Non poteva permettersi di rientrare di questo saldo negativo di conto corrente che la Banca ormai da tempo chiedeva incessantemente…

Stava per perdere la dignità di uomo, ma per fortuna ha avuto il coraggio di chiedere aiuto a noi di Irregolarità Bancarie.

Così, dopo averci contattato, il Cliente ci fornisce tutta la documentazione e tutti gli estratti conto dall'inizio del rapporto bancario.

Dovevamo verificare se il saldo di chiusura operato dalla Banca fosse corretto o meno!

I nostri tecnici procedono a rielaborare tutto il rapporto  di conto corrente - movimento per movimento - per stabilire il corretto dare/avere tra le parti.

Ciò che emerge dalla perizia econometrica è SCONCERTANTE!

Il conto corrente, acceso prima del 2000, evidenzia con chiarezza irregolarità relative ad interessi anatocistici, interessi addebitati in forza di pattuizioni usurarie e CMS non pattuite.

Dal ricalcolo dei movimenti dare/avere relativi a tutta la durata del rapporto, non solo il credito avanzato dalla Banca a titolo di saldo negativo è INESISTENTE...

ma addirittura

il reale saldo del conto corrente è pari a + € 470.000,00.

SI AVETE CAPITO BENE!
DA - € 25.000,00 A + € 470.000,00!!!!!

Il nostro cliente è passato dall’essere debitore
a creditore della banca!

NON È FANTASCIENZA!

È TUTTO DIMOSTRATO DAI DOCUMENTI DEL GIUDIZIO REALE INSTAURATO

CONTRO LA BANCA!

L’imprenditore era incredulo!

Inviamo il primo reclamo alla Banca chiedendo il ricalcolo del saldo del conto corrente evidenziando la presenza di gravi irregolarità.

La banca lo ignora!

Provvediamo ad esperire il tentativo di mediazione obbligatoria.

La banca non si presenta all’incontro!

Non ci rimane che intentare una causa giudiziale contro la banca!

Il Giudice del Tribunale nomina un proprio consulente tecnico.

Il Consulente tecnico del Giudice (CTU) conferma le irregolarità nel calcolo del saldo e ridetermina il saldo da - € 25.000,00 a + € 470.000,00!

Il Giudice, preso atto della perizia tecnica d’ufficio, emette il provvedimento di condanna nei confronti della banca!

La banca non solo rinuncia alla propria iniziale pretesa creditoria, ma è costretta a versare la somma di € 470.000,00 in favore del correntista!

Se il cliente sin da subito:

  • non avesse avuto la forza di reagire
  • non ci avesse contattati per richiedere un’analisi gratuita

 

Difficilmente avrebbe:

  • risolto i suoi problemi in tempi brevi
  • azzerato i debiti nei confronti della Banca
  • recuperato le somme dovute alla sua azienda
  • salvato la sua azienda

Dietro il nostro lavoro ci sono anni di studio e un team di seri professionisti specializzati nella materia (avvocati preparati, team di tecnici contabili esperti).

Dietro le nostre azioni ci sono responsabilità e senso del dovere (analizziamo attentamente ogni minimo dettaglio per intraprendere azioni di successo).

NOI DI IRREGOLARITÀ BANCARIE FACCIAMO PROPRIO QUESTO:

 Ti difendiamo dalle Banche!

 Aiutiamo la tua Azienda a seguire la propria crescita!

È quello che facciamo da anni…

È quello che ci ha portato a risultati straordinari per i nostri clienti.

RITIENI CHE TU E LA TUA AZIENDA SIATE VITTIMA DI IRREGOLARITA’ BANCARIE?

Per richiedere GRATIS una prima analisi non devi fare altro che cliccare il pulsante qua sotto lasciando nome e mail.

privacy Cliccando sul pulsante "Contattaci" acconsenti al trattamento dei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.
Unisciti agli imprenditori che hanno avuto giustizia rispetto alle irregolarità subite.
Niente spam, lo odiamo quanto te.

DA DEBITORE A CREDITORE IN POCO TEMPO

Le vostre domande frequenti.

Non trovi risposta alle tue domande o hai bisogno di aiuto? ‍

Contattaci compilando il form.

Q. Ci sono costi da sostenere?

A. Tutte le azioni intraprese non hanno nessun costo. Il nostro compenso sarà dovuto solo in caso di esito positivo. In caso non venisse raggiunto alcun risultato nessun compenso sarà dovuto.

Q. Non ho tutti gli estratti conti e nemmeno il contratto di apertura di C/C. Come posso fare?

A. Non preoccuparti, ci pensiamo noi. Faremo una richiesta alla Banca che sarà tenuta a consegnarci sia il contratto di apertura di C/C sia tutti gli estratti conto degli ultimi dieci anni.

Q. Dopo la notifica della nostra azione può la Banca fare una segnalazione alla Centrale Rischi?

A. La banca non può permettersi di fare alcuna segnalazione alla Centrale Rischi della Banca d’Italia! L’unica segnalazione ammessa è quella che il conto è “CREDITO CONTESTATO”. Nel caso dovesse effettuare una segnalazione diversa da quella sopra menzionata possiamo immediatamente obbligarla a cambiare tale segnalazione mediante un ricorso ex art. 700 c.p.c. di urgenza al Giudice civile, chiedendo il risarcimento del danno.

Q. Ho chiuso il conto corrente da più di 10 anni. Posso fare ancora qualcosa?

A. No, il conto corrente e il rapporto bancario non deve essere cessato da più di 10 anni.

Q. Può la Banca revocarmi affidamenti in corso o chiedermi di rientrare del debito dopo ave ricevuto la notifica della nostra azione?

A. Non temere! La banca nel momento in cui riceve la lettera di messa in mora e contestazione del saldo di c/c da parte dell’avvocato non può chiederti di rientrare fin quando non si chiarisce l’effettivo dare/avere tra le parti. Qualunque atto contrario compiuto dalla banca dovrà essere considerato illecito e illegittimo, opponibile e punibile innanzi all’autorità giudiziaria!

Q. Ho un mutuo che ho già finito di pagare. Posso recuperare qualcosa?

A. Dipende se le condizioni pattuite con la banca sono da considerarsi usurarie o no. Nel caso siano effettivamente usurarie potrai recuperare solo la parte corrisposta a titolo di interessi, dovendosi considerare per legge il mutuo gratuito.

privacy Cliccando sul pulsante "Contattaci" acconsenti al trattamento dei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.
Unisciti agli imprenditori che hanno avuto giustizia rispetto alle irregolarità subite.
Niente spam, lo odiamo quanto te.

  • Analizziamo i tuoi conti correnti, mutui, prestiti e leasing.
  • Scopriamo eventuali operazioni illecite poste in essere dalla Banca.
  • Ti affianchiamo un team di esperti per avere indietro ciò che ti spetta.
  • Salviamo la tua Azienda da eventuali azioni giudiziali non regolari.
  • Analizziamo i tuoi conti correnti, mutui, prestiti e leasing.
  • Scopriamo eventuali operazioni illecite poste in essere dalla Banca.
  • Ti affianchiamo un team di esperti per avere indietro ciò che ti spetta.
  • Salviamo la tua Azienda da eventuali azioni giudiziali non regolari.
Irregolarità bancarie

Phone: +39 080.8806755

Email: segreteria@irregolaritabancarie.it

© Irregolarità Bancarie – Tutti i diritti riservati